Never get so attached to a poem you forget truth that lacks lyricism - J. Newsom

Una guida di Berlino – Bebelplatz

Posted: September 9th, 2012 | Author: | Filed under: Berlino, guida | Tags: , , , , | 2 Comments »

Babelplatz

Avrei appiccato il fuoco ad ogni parola che mi hai mai detto. A partire dalla C di Come ti chiami? fino alla E di Mi dispiace. Cosparso la tua voce di benzina e osservato ogni lettera di ogni bugia mai uscita dalla tua bocca ardere fino a disintegrarsi. Erano vuote come questi scaffali, eppure tentavo di sfuggirne il significato.

foto di Scott Cawley

2 Comments on “Una guida di Berlino – Bebelplatz”

  1. 1 Giulia Zeni said at 7:49 am on October 3rd, 2012:

    Continuo a leggerti… e sei finito nel mio blogro…ck :D

  2. 2 admin said at 8:03 am on October 3rd, 2012:

    Grande! Ricambierò la cosa quanto prima! :)


Leave a Reply